Nonostante le difficoltà continua la tradizione dei presepi di Orcesco

Gli organizzatori: "Li condivideremo on line, così tutti sentiranno la nostra vicinanza"

druogno -

Anche in un  anno difficile e segnato dalla pandemia gli abitanti di Orcesco non hanno voluto rinunziare ai tradizionali presepi nelle finestre delle case. Silvana Bonardi, una delle infaticabili animatrice del borgo afferma "Gli scorsi anni li condividevamo con tanti amici e visitatori quest'anno li faremo per noi per conservare la gioia di una festa che ci è sempre stata molto cara." e Arianna Bertoni la vivace presidente della Associane Amici di Orcesco dice "li condivideremo on line così tutti sentiranno la nostra vicinanza".

Ecco allora il sontuoso allestimento del sig. Filippo Pecorino, quello artistico di Claudia Von Boch (ceramista di fama internazionale) quello minimale di Renata Sacchi, quello dei bimbi e via via una serie di suggestivi allestimenti che danno calore e gioia a chi potrà passare. A tutti gli Orceschesi inviano i migliori auguri per un nuovo anno sereno e libero dal Covid.

Anche da parte mia un caloroso augurio perchè il nuovo anno ci ridia la gioia degli incontri e dello stare insieme. Auguroni Roberto Bassa

Ricerca in corso...