''Piccinini non si tocca. Queste sconfitte non dicono la verità sul Fomarco''

Il presidente Maurizio Perna analizza il momento 'no' della squadra biacoverde

PIEVE VERGONTE -

‘’Piccinini non si tocca. Sicuramente si va avanti con lui’’. Maurizio Perna è categorico. Il presidente del Fomarco Don Bosco anticipa la nostra domanda sul momento no della squadra: 4 partite, 4 sconfitte. Un inizio negativo per la formazione ossolana che è in fondo alla classifica di Prima Categoria a zero punti, in compagnia dell’Oleggio Castello.

‘’Chi non ha visto le partite non più capire - dice il presidente del Fomarco -. Ogni partita è stata una storia diversa. Episodi, arbitraggio negativo come quello di Borgolavezzaro dove abbiamo creato 10 azioni da gol senza metterne dentro una, ma anche alcune indisponibilità in squadra hanno portato a questi risultati. Schirru non è stato bene, Pasin non in perfette condizioni Margaroli è disponibile solo ora, altri hanno avuto qualche guaio. Non siamo pessimisti, è una situazione che sicuramente supereremo’’

Ricerca in corso...