Prove di sicurezza per la passerella che si affaccia sulla cascata del Toce a Formazza

Il lavoro affidato ad una società di ingegneria di Gravellona

Formazza -

Ci saliranno ogni anno migliaia e migliaia di persone, per ammirare dall’alto l'imponente cascata e il panorama della valle che si presenta davanti. Un ‘balcone’ sul vuoto che giustamente va monitorato per garantire sicurezza ai turisti che lo utilizzano nel corso dell'anno, soprattutto in estate.

Parliamo della passerella pedonale in legno che si ‘’affaccia’ per alcuni metri nel vuoto dalla cima della cascata; realizzata in legno risulta particolarmente ‘’sollecitata’’ dagli agenti atmosferici che dall’uso di numerosi turisti e spesso qualcuno, salendoci, si sarà chiesto se quel ‘’balcone’’ sul vuoto sia sicuro.

La riposta arriva dal Comune di Formazza che proprio di recente ha deciso di procedere a una verifica delle sue condizioni statiche e di esercizio, oltre che analizzare possibili interventi di consolidamento. Una ‘’prova del nove’’ affidata ad una società di ingegneria di Gravellona Toce.

Ricerca in corso...