Questo fine settimana l'Ossola riscopre il pane nero

Ossola -

In Ossola la segale per secoli è stata coltivata sui versanti e sui terrazzamenti della Valle, per essere poi raccolta e utilizzata per la produzione di pane ed altri prodotti alimentari.  Soprattutto nelle valli Antrona, Anzasca, Bognanco e in alta Ossola, la coltivazione della segale, affiancata ad altri cereali,  ha dato origine ad un paesaggio agricolo costituito da vasti sistemi terrazzati.  Così, questo fine settimana (5-6 ottobre) , a Borgomezzavalle, Macugnaga, Montecrestese, Montescheno, si sfornerà il pane di segale, come per secoli si è fatto. 

Il programma:

MACUGNAGA
sabato 5 ottobre 2019
ore 10.00 Distribuzione del pane cotto nel forno del Dorf ore 10.30 Dimostrazione di battitura della segale.
ore 11.00 Laboratorio di panificazione walser riservato ai bambini e ragazzi con l’assistenza tecnica degli “Ofe Mandji” che sveleranno e spiegheranno i loro segreti.
ore 13.00 Al Dorf sarà servita una fumante Fonduta di Formaggio d’alpeggio, con pane nero.
ore 14.00 Distribuzione del pane cotto nel forno frazionale di Pecetto di sotto .
ore 14.10 Dal Dorf, partenza della visita guidata agli storici forni walser.
(costo partecipazione € 5)
Guida Escursionistica Ambientale, Maria Cristina Tomola.
Iscrizioni Ufficio Turistico 0324 65119

MONTECRESTESE
domenica 6 ottobre 2019
Dalle ore 09.00 alle ore 19.00
Visita ai 6 sei forni del pane (con mezzi propri). Partenza dalla frazione Pontetto dal Museo dell’Associazione Antico Forno.
Un viaggio nel tempo passando da Burella e Giosio per andare ad Altoggio scendendo poi a Lomese e terminare a Roledo o viceversa.

Durante le visite si potranno degustare e acquistare i prodotti cotti al forno (pane di segale, pizze e dolci) e del territorio (salumi, formaggi e miele),con una visita particolare alla frazione Chiesa in occasione della festa patronale.
Sarà inoltre possibile visitare la Vecchia Latteria Turnaria di Altoggio e l’Alambicco a Roledo.
Per info: cell. 340.1404438 - www.prolocomontecrestese.it

MONTESCHENO E BORGOMEZZAVALLE
sabato 5 ottobre 2019
10 anni del Parco Naturale della Valle Antrona presso la Dimora storica di Casa Vanni a Viganella.
ore 9.30/10.00 Registrazione partecipanti
ore 10/10.30 Saluto autorità ore 10.30/12.30 Interventi ore 12.30/13.00 Discussione
ore 13.00/14.30 Degustazione di prodotti e vini locali della Valle Antrona
ore 15.00 "I suoni della pietra": Performance emozionale con flauti in pietra flautista: Rossano Munaretto

domenica 6 ottobre 2019
ore 8.30/9.00 Accoglienza e ritrovo a Montescheno, Frazione Sasso Piazza della Chiesa (possibilità prenotazione rientro a Montescheno con bus/navetta)
ore 9.00/9.30 Visita al Mulino Comunitario di Montescheno
ore 10:00 Raccolta di pane di segale e Crescenzin, sfornato dal Comitato del Forno di Progno
ore 11:00 Visita guidata del Torchio e dei Forni di Zonca
ore 12:30 Partenza per Viganella, Comune di Borgomezzavalle
Ore 13:30 Degustazione con i prodotti del territorio a cura di Asfo Terraviva
ore 15:30/16.30 Visita al Forno di Rivera

 

 

Renato Balducci
Ricerca in corso...