Salta la tradizionale sfilata ma a Malesco si è tenuto l'omaggio floreale al monumento dedicato al piccolo spazzacamino

Il momento ha visto l'intrattenimento della Bandella Vigezzo

MALESCO -

Settembre, per la prima volta, senza il tradizionale Raduno Internazionale dello Spazzacamino, fermato dal Covid. E' stato comunque organizzato un piccolo momento celebrativo domenica mattina: dopo la Santa Messa officiata a Santa Maria Maggiore, una rappresentanza di rusca si è trasferita a Malesco per l'omaggio floreale al Monumento del piccolo spazzacamino. Insieme al presidente dell'Associazione Nazionale Spazzacamini, Livio Milani e alla vice, Anita Hofer e ad alcune decine di spazzacamini (diversi dei quali provenienti dall'estero),erano presenti gli amministratori valligiani, il gruppo dei piccoli rusca capitanato da Maria Rosa Vergano e, ad assistere all'evento, anche qualche turista e residente.

 

Ricerca in corso...