Si sente male al bar, morto giovane di 32 anni

Andrea Pietrobelli era molto conosciuto in Ossola

PIEDIMULERA -

Il solito panino con una coca cola nel tuo solito bar, dove vai a vedere la tua Juventus, quattro chiacchiere con gli amici di sempre, con la solita allegria e poi la paura. E il dramma. Quello che si è portato via Andrea Pietrobelli, per tutti Nige. Giunge come un fulmine a ciel sereno la notizia della scomparsa di Nige, Andrea, 32 anni ed in teoria più strada da percorrere davanti di quella percorsa. Ma la vita è strana. Ieri sera il malore al Bar Ciak a Piedimulera, abituale ritrovo per lui, panettiere conosciuto anche a Domodossola, per il negozio di via Marconi. E come sempre, come accade oggi in quest'era segnata dai social, sono proprio i post degli amici, scossi di prima mattina a dare la misura di ciò che è accaduto. Dotato di una simpatia esagerata, con le sue battute al limite del grottesco, si è sentito male ieri sera e a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione da parte del personale del 118 e la corsa in ambulanza. Ora rimane solo tanta tristezza. Lascia i genitori e la sorella Elena.

Fabrizio Francina
Ricerca in corso...