Sistemato il “Sentiero della Salute”, collega Bannio a Ceppo Morelli

Presto partiranno i lavori sulla mulattiera Pontegrande - Alpe Soi

bannio anzino -

Il Gruppo Escursionisti Val Baranca in collaborazione con il Gruppo Alpini di Bannio Anzino e la Sezione Cacciatori della Valle Anzasca , nell’ambito delle iniziative che li vedono spesso impegnati in lavori di ripristino, pulizia e manutenzione della sentieristica di valle, hanno organizzato una giornata di lavori lungo il “Sentiero della salute” che collega, in sponda orografica destra, Bannio con Ceppo Morelli, attraversando anche il territorio di Vanzone.

Il sentiero dedicato all’alpino Gigi Corti si sviluppa per otto chilometri ad un'altitudine compresa tra i 650 e gli 800 metri, a mezza costa, immerso in stupende pinete che lasciano scorgere bellissimi panorami incastonati nella media Valle Anzasca.

Lo scorso sabato molti volontari hanno risposto all’appello lanciato dagli Escursionisti Val Baranca e, muniti della necessaria attrezzatura, si sono suddivisi in due squadre partite una da Ceppo Morelli e una da Bannio con incontro in località Sarvarsa dove è stata preparata una abbondante e ristoratrice colazione.

Un po’ di relax senza dimenticare il prossimo appuntamento che propone la pulizia e sistemazione della storica mulattiera che collega Pontegrande con l’alpe Soi attraversando numerose frazioni del Comune.

 

Foto Giuliana Colombo Canavesi

Ricerca in corso...