Spaccio di marijuana: in manette un ventenne di Villadossola

villadossola -

L'arresto è di tre mesi fa circa, ma i dettagli sono stati resi noti solo oggi. Un ventenne di Villadossola è finito in manette per spaccio di stupefacenti. N.G. le iniziali del giovane fermato nel corso di un normale controllo dagli agenti della Squadra Mobile della Questura. Nell'auto c'erano circa 3 kg e 200 grammi di marijuana, in una busta di plastica. La droga è stata sequestrata e il giovane, incensurato, si trova ancora oggi ai domiciliari. Molti i casi, spiega il Questore Salvatore Campagnolo, di pusher che si approvvigionano di stupefacenti nel milanese e nel varesotto per rivenderli "al dettaglio" sul mercato del Vco. 

 

Redazione
Ricerca in corso...