Turismo accessibile, l'Unione Montana Alta Ossola si dota di 2 'joelette': venerdì un incontro dimostrativo

MONTECRESTESE -

Grazie ad un finanziamento di € 4.908,80 da parte dell'Unione Montana Alta Ossola e di € 2.836 da parte della Fondazione Comunitaria VCO, paesaggi e monumenti dell'Alta Ossola saranno finalmente più facilmente accessibili alle persone disabili. Sono infatti state acquistate 2 joelette, attrezzi che garantiscono il trasporto agevole e sicuro di persone con disabilità, anche in zone sterrate, di montagna o che prevedono il superamento di piccoli ostacoli ( come gradini, rami, piccoli guadi).

La Joelette è sostanzialmente una carrozzella da fuori strada: dotata di una ruota unica, permette di svolgere gite o corse ad ogni persona a mobilità ridotta o in situazione di handicap, indipendentemente da peso, età e grado di autonomia, grazie all'aiuto di almeno due accompagnatori, uno posteriore, che assicura l'equilibrio ed uno anteriore, che assicura trazione e direzione. Il limite d'uso della Joelette è legato unicamente alle capacità degli accompagnatori: più questi sono formati ed allenati, più ampio è il raggio d'uso del mezzo.

Invitiamo perciò la Cittadinanza e chi opera nel settore dell'assistenza ai disabili o del turismo anche escursionistico –scrive l'Unione Montana Alta Ossola- ad un incontro dimostrativo, che permetterà di testare il mezzo e capirne la portata tanto per il benessere delle persone quanto per l'economia turistica del territorio”.

L'incontro si svolgerà a Montecrestese presso il Circolo Anziani del Pontetto, venerdì 17 maggio 2019 alle ore 17  (martedì 21 maggio, stessa ora, in caso di maltempo).

Ricerca in corso...