Una stagione d'oro per la campionessa "ambasciatrice di Santa Maria Maggiore" Federica Brignone

La sciatrice azzurra è profondamente legata alla Valle Vigezzo dove ogni estate trascorre alcuni giorni di vacanza

SANTA MARIA MAGGIORE -

L'ultima vittoria di Federica Brignone a Sestriere, sabato scorso, conferma la stagione d'oro per la figlia d'arte azzurra. Un anno da record per Federica, valdostana d'origine, ma profondamente legata alla Valle Vigezzo, dove ogni estate trascorre alcuni giorni di vacanza.

Proprio a Santa Maria Maggiore risiedono infatti i nonni della sciatrice e il capoluogo vigezzino ha per questo voluto conferire l'estate scorsa alla campionessa ventinovenne il titolo di "Ambasciatrice di Santa Maria Maggiore". Il riconoscimento era stato consegnato dal Sindaco di Santa Maria Maggiore, Claudio Cottini, che esprime soddisfazione nel "sapere che un nostro ambasciatore miete successi nel mondo, affermandosi tra le più forti atlete della nazionale di sci italiana di sempre".
 

Ricerca in corso...