Villadossola, operazione da 4,5 milioni per potenziare l'illuminazione pubblica

villadossola -

L’amministrazione precedente aveva già acquisito gli impianti dell’illuminazione pubblica (1021 centri luminosi),ora quella attuale guidata dal sindaco Bruno Toscani metterà a gara la gestione degli impianti sia per quanto riguarda la manutenzione che per la fornitura dell’energia elettrica.

‘‘Con quest’operazione – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Maurizio Romeggio – andremo a rifare tutta l’illuminazione cittadina, tranne alcuni tratti sulla strada provinciale dove ci sono già punti luce a led. Per il resto si andranno a sostituire tutte le lampade con la posa di quella a led. La gara prevede un ribasso d’asta sul canone che oggi paghiamo per la fornitura di energia, pari a circa 223-mila euro. Questo ribasso inciderà per circa il 30 per cento nel punteggio sulla gara, mentre l’altro 70 per cento sarà costituito dalle migliore che si dovranno fare, realizzando tratti di illuminazione in più. Di fatto continueremo a pagare il canone con il ribasso che sarà dato in sede di gara mentre chi vincerà la gara avrà una concessione ventennale per la gestione. E col risparmio fatto sull’energia rifaranno tutto l’impianto’’.

Un appalto di 4 milioni e mezzo. Aggiunge Romeggio: ‘’Al Comune non costerà nulla tranne il canone per il quale speriamo in un ribasso. L’importante è che verrà finalmente rifatto l’impianto del Villaggio operaio, impianto che necessitava di interventi. Tra le migliorie che potrebbero esserci in sede di appalto l’illuminazione della Collinetta dello sport, la tangenziale Floreanini e altre zone cittadine’’.

Ricerca in corso...