Vittoria Riboni nuovo presidente dell’Ente di gestione delle aree protette dell'Ossola

La giovane di origini lombarde da anni gestisce un'azienda agricola a Premia

VARZO -

Soddisfazione per Vittoria Riboni, ora grazie a lei nuovo impulso ai Parchi e all’ambiente”. Alberto Preioni presidente del gruppo Lega Salvini in consiglio regionale del Piemonte, commenta la nomina di Vittoria Riboni alla presidenza dell’Ente di gestione delle aree protette dell'Ossola.

Originaria di Milano, da anni Riboni ha trovato casa in Valle Antigorio, dove insieme con la famiglia gestisce un’azienda agricola a Premia. Ingegnere per l’ambiente e il territorio, è specialista in materia di risorsa idrica e difesa del suolo.

"Siamo convinti che Riboni sia la persona giusta al posto giusto - dice Preioni - Donna, allevatrice capace, ingegnere: sono felice per lei e per l’importante esperienza che si appresta ad intraprendere. Per quanto ci riguarda - aggiunge Preioni - prosegue il nostro lavoro per lo sviluppo dei Parchi e per la tutela dell’ambiente. Senza dimenticare, però, di rafforzare economicamente il territorio. Abbiamo l’obbligo di offrire opportunità di lavoro ai nostri giovani, che rappresentano il futuro. Un futuro che passerà anche e soprattutto dal sostegno alle politiche ambientali”.

Così in una nota Alberto Preioni, Presidente Gruppo Lega Salvini Piemonte.

Redazione
Ricerca in corso...