Alla Fabbrica un incontro per i 40 anni del Parco Naturale Veglia Devero

villadossola -

Nel 1978, quarant’anni fa, l’istituzione del Parco Naturale dell’Alpe Veglia avviava le politiche di tutela ambientale della Regione Piemonte con una progettualità pionieristica in Italia.

Nel 1993, venticinque anni fa, il decreto istitutivo del Parco Nazionale Val Grande dava concretezza operativa per la prima volta in Italia alla nuova legge-quadro sui Parchi (395/1991).

Il 2018, nella prospettiva della discussione della nuova legge di riforma sui Parchi e nelle ricorrenze su indicate, offre l’occasione per una riflessione sulle esperienze maturate negli ultimi decenni e su una nuova “etica della montagna” per indicare alle nuove generazioni valori etici nel rapporto con l’ambiente naturale.

Per affrontare questi temi in una prospettiva italiana ed europea l’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola e il Parco Nazionale Val Grande promuovono un convegno di studi e riflessioni il prossimo 20 ottobre alla Fabbrica. Il titolo, “I parchi naturali per una nuova etica della montagna” vuole affrontare l’argomento da molteplici punti di vista: etico, morale, economico, sociale.

Redazione on line
Ricerca in corso...