Escursionisti si perdono in Val Grande: recuperati dall'elicottero dei vigili del fuoco

Erano partiti da Malesco, diretti a Cicogna

Cicogna -

Hanno rischiato grosso due escursionisti milanesi, che si sono persi in Val Grande. I due, sulla trentina, provenienti dal Milanese, erano partiti da Malesco stamane intenzionati a compiere la traversata dalle Val Grande, e "uscire" a Cicogna. Giunti però nella zona delle Strette del Casè, si sono trovati in difficoltà. Sono stati localizzati dall'elicottero dei vigili del fuoco di Malpensa, intorno alle 19 e quindi recuperati, sani e salvi e trasferiti al campo sportivo di San Bernardino Verbano. In supporto, pronti ad intervenire con le squadre a piedi, vi erano anche gli uomini del soccorso alpino della stazione Val Grande e i militari del Sagf di Domodossola, oltre ai vigili del fuoco di Verbania. Tutti sono stati impegnati appunto a supporto delle operazioni con il recupero dei due escursionisti che è però avvenuto, come si diceva, grazie all'intervento dell'elicottero dei vigili del fuoco di stanza a Malpensa.

Ricerca in corso...