I Parchi dell’Ossola vincono il premio EMAS 2018 per la comunicazione ambientale più efficace

Ossola -

Venerdì 25 maggio, presso l’Abbazia di San Michele Arcangelo di Badia a Passignano (FI), in occasione delle celebrazioni per i 20 anni di EMAS in Italia, si è tenuta la prestigiosa cerimonia di consegna delle targhe del Premio EMAS Italia 2018.

Promosso dal Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit e da ISPRA (Istituto Superiore per la protezione e la ricerca ambientale, ente pubblico di ricerca sottoposto al Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare dal 1952),il premio dà riconoscimento e visibilità alle organizzazioni che hanno meglio interpretato ed applicato i principi ispiratori dello schema europeo. Questa iniziativa ha, infatti, ricevuto l’importante approvazione della Commissione Europea ed è stata inserita nel novero dei prestigiosi eventi accreditati per la “Green Week” della UE.  La registrazione EMAS, ottenuta dall’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola nel 2011 e mantenuta negli anni, rappresenta il massimo riconoscimento ambientale a livello europeo cui possono aspirare imprese e organizzazioni pubbliche o private, che desiderano impegnarsi nel valutare, migliorare continuamente e comunicare la propria efficienza ambientale.

L’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola ha ricevuto il premio nella categoria 1 dedicata alla Dichiarazione Ambientale comunicativamente più efficace, con la seguente motivazione della giuria di selezione: “Dichiarazione Ambientale dal format originale, esempio di unione felice di scelte grafiche e stilistiche d’èlite con contenuti alla portata di tutti, combinando l’esigenza di promuovere la bellezza dei luoghi con quella di informare cittadini e utenti sull’impegno profuso in campo ambientale. Apprezzato l’uso sapiente della tecnica fotografica resa mirabilmente con immagini che sembrano fuoriuscire dalla pagina creando un effetto tridimensionale”.

La Dichiarazione Ambientale, consultabile sul sito dell’Ente di Gestione delle Aree Protette Ossola rappresenta lo strumento di comunicazione previsto da EMAS per fornire al pubblico informazioni ambientali convalidate relative alle prestazioni ed ai programmi di miglioramento dell’organizzazione.  Il premio rappresenta un importante riconoscimento all’impegno dell’Ente nel promuovere una comunicazione verso l’esterno efficace, chiara, sintetica e con un format ed un design originali, grazie anche al supporto di ACS srl – Spin Off del Politecnico di Torino, per i contenuti, e di Ambrogina Pisoni Grafica per la parte grafica.

Paolo Crosa Lenz, presidente del Parco, ha detto: “Quest’anno il Parco celebra i 40 anni di istituzione, uno dei primi parchi regionali in Italia. Il prestigioso premio riconosce l’impegno del Parco verso un’attività di servizio al territorio sempre più moderna e attenta alla tutela della biodiversità e alla conservazione dei valori naturalistici. Anche la comunicazione ambientale è certificazione di futuro per le Alpi.”

 

Ricerca in corso...