Presentato al Museo del Parco "Questa terra", il romanzo del giornalista novarese Luca Ottolenghi

MALESCO -

Molti i presenti ieri sera al Museo del Parco per la presentazione del libro "Questa terra" dello scrittore e giornalista novarese Luca Ottolenghi, romanzo generazionale ambientato in Val Vigezzo che tocca gli anni della Resistenza, gli anni bui dell'Italia e degli anni di piombo, le vicende del G8 a Genova del 2001 e i primi anni 2000 quando il protagonista dopo la morte della madre decide di partire; un viaggio alla ricerca di quel nonno partigiano e del suo "tesoro" nascosto nella terra che il protagonista ama fin da bambino: la Valle Vigezzo. Un libro che rende omaggio non solo alla Resistenza ma anche alla libertá, al bisogno di trovare le proprie origini.
La presentazione è stata arricchita dalla presenza di Sara Tadina che ha letto alcune tra le parti più belle e suggestive del romanzo. Il libro è disponibile presso la Pro loco di Malesco.

 

Redazione on line
Ricerca in corso...