Altre 19 medaglie per le atlete della ritmica

Un weekend da incorniciare per le atlete verbanesi e domesi

vco -

Si torna a parlare delle furierossine che lo scorso week end 7 /8 di febbraio hanno portato a termine tre campionati con ben 26 atlete suddivise nel Campionato di Massima Gold SERIE C 1^ tappa a Montegrotto Abano Terme  con le top Sara Bonassi, Lucia Toffolet, Giulia Perelli e riserva in attesa di guarigione da infortunio,  Isabella Renica e altre 22 ginnaste nel campionato LC  SILVER allieve a Candelo e LC junior senior a Chivasso.

Soddisfazioni a non finire , la nuova squadra di Serie C  vede la partecipazione delle  giovanissime 2006 sostenute dalla più esperta Giulia Perelli che in tempi record ha dovuto sostituire Isabella Renica nel difficile compito di elaborare una fune nuova non nel suo programma come titolare. La squadra per la prima prova a differenza di quanto in progetto ha dovuto modificare il proprio programma in assenza anche di Giorgia Binetti, anche lei in recupero per un infortunio. Ma nulla ha fermato questa squadra che con solo tre atlete ha completato e portato a termine il grande traguardo. Per Bonassi e Toffolet il compito più arduo, due esercizi da realizzare solo con breve tempo per riprendere fiato , a Perelli la responsabilità di confrontarsi per la prima volta nella sua carriera con un attrezzo mai portato in gara oltre tutto in tempi record. Ma il buon sangue non mente e le ragazze malgrado i comprensibili errori sui quali dovranno lavorare per la seconda tappa raggiungono tra le 24 squadre di campionato la 7^ posizione del ranking nonché la 4^ posizione per l’accesso alla classifica finale che permette la promozione in serie b. Una forte emozione per la squadra che ha saputo trasmettere grinta e tenacia altamente agonista.

Mentre a Candelo le allieve LC SILVER e a Chivasso  e le senior , niente meno che 22 atlete verbanesi e domesi raggiungono parziali e generali di tutto rispetto malgrado un primo impatto con le pedane di gara con i nervi poco saldi , tanti gli errori che non hanno permesso di far emergere il massimo di alcune delle  atlete di punta societaria.

Ma le posizioni e le medaglie sono tante per la RITMICA VCO che fissa un obbiettivo più determinato alle finali nazionali di Rimini quando gli esercizi saranno sicuramente ben più collaudati.

Medaglie raggiunte e posizioni di rilievo del Campionato LCsilver allieve junior e senior 

Medaglie d’oro

Beatrice Macri Jr 1 si aggiudica il titolo di campionessa regionale e raggiunge due ori in fune e clavette.

Sofia Sasso allieve 4^  fune.

Lux Astrid allieve 3 ^ clavette

Martina Peroni junior 2^ palla

Di Liberto Greta junior 1^ nastro

MEDAGLIE D’ARGENTO

Matilde Bertelli Jr 2^ si aggiudica il titolo di vicecampionessa regionale e la medaglia d’argento nel nastro.

Clara Bava allieve 3^ cerchio

Cecilia D’andria allieve 4^ corpo libero

Sofia Buetto  jr1 fune

Leonor Vasquez senior nastro

Medaglie di Bronzo

Greta Mattioli  senior nastro

Bianca Galimberti allieve 3^ cerchio

Cecilia d’Andria clavette allieve 4^

Elisa Ruppen  jr2^ Cerchio

Marta Pasetti jr 3^ nastro

Leonor Vasquez  Sr clavette

Atlete Tra le top ten per specialità e assoluti.

Alessia Paracchini , Claudia Bergamaschi, Vittoria Mazzi, Silvia Trunfio, Lisa Tartaglione, Sofye Schmid.

Meno fortunate in questa prova ma in previsione di miglioramenti Sofia Zaretti e Gaia Cerutti.

Per le ragazze però il week-end non ha solo il sapore della gara ma della preparazione magistrale al Teatro Maggiore con la compagnia di Danza Egribiancodanza per la preparazione dello spettacolo “ il Chisciotte”in scena a Milano il prossimo 23 febbraio e a Verbania il 1 marzo. Una esperienza per le ginnaste che completa e arricchisce il loro bagaglio tecnico e un ricordo indelebile per chi ha l’onore di lavorare insieme a professionisti quali loro.

Prossima gara Campionato provinciale CSI.

 

 

Ricerca in corso...