Da questo fine settimana gli sci club tornano sulle piste ossolane

Convenzione con diverse stazioni sciistiche: in totale sono più di 300 gli atleti coinvolti, che arriveranno a 400 con la presenza degli sciatori varesini

vco -

Di nuovo in pista. Da questo fine settimana, gli atleti degli sci club del territorio, tutti di interesse nazionale, potranno tornare a sciare. Sabato e domenica si comincia alla Piana di Vigezzo ed a Formazza, poi dal week end successivo anche a Macugnaga ed al Devero.

In totale sono più di 300 gli atleti, che arriveranno a 400 anche per la presenza degli sciatori varesini, affiliati al Comitato. "Abbiamo fatto una scelta molto semplice: quella di fare delle convenzioni con le varie stazioni sciistiche. Gli atleti- spiega Corrado Sandretti, responsabile dello sci alpino della Fisi Vco- sottoscriveranno uno stagionale temporaneo, che servirà per coprire i costi di funzionamento degli impianti e preparazione delle piste. Tra le stazioni non ci sono San Domenico e Domobianca: qui i costi non sarebbero stati sostenibili".

Alla Piana di Vigezzo si alleneranno Sci Club Goga Vigezzo e Trubi Ski Team: aperta l’ovovia e la seggiovia, con a dispozione degli atleti la pista del canalone.

A Macugnaga seggiovia e skilift, con due piste per i ragazzi e le ragazze dello Sci Club Macugnaga e del Revolutions Ski Team.

Al Devero aperta la prima seggiovia: in pista Ossola Ski Team e Domobianca.

Infine Formazza, dove si potrà sciare a Valdo, con lo skilift per i più piccoli e sulla mitica Sagersboden. Piste che saranno utilizzate dallo Sci Club Formazza, dallo Sci Club Valle Antigorio e dallo Sci Club San Domenico.

Ricerca in corso...