La Juve Domo cade a Borgaro

borgaro torinese -

Come una moderna Penelope, la Juventus Domo costruisce e distrugge a Borgaro nel big match di giornata. Sotto per due a zero, per una rete subita nel recupero di prima frazione ed una al quarto minuto del secondo, gli uomini di Brando riescono a recuperare il doppio svantaggio con una doppietta di Riccardo Poi. Torinesi in dieci e ossolani che cercano il colpaccio subendo, invece, la beffa con un doppio rigore che punisce le ambizioni ospiti. Molte recriminazioni ossolane per i due rigori e per la designazione di una terna torinese, apparsa tutt'altro che irreprensibile, per una gara così importante.

Fabrizio Francina
Ricerca in corso...