La PoliOpposti Findomo ritrova la vittoria contro Novara

Al Palaraccagni ricordato anche Kobe Bryant

DOMODOSSOLA -

Torna alla vittoria la Poliopposti Findomo Cestistica Domodossola, che asfalta la Victoria Novara 90-69. Dopo lo splendido omaggio prepartita a Kobe Bryant, sia della Cestistica durante il minuto di silenzio e sia dei giocatori in campo con le infrazioni di 24 e 8 secondi (i numeri di maglia dello sfortunato campione californiano),l’inizio è sostanzialmente equilibrato, con la prima frazione che si chiude (..ovviamente..) 24-24. Nonostante le rotazioni cortissime e diversi giocatori costretti a fare gli straordinari, Domo allunga nel secondo quarto, per poi esplodere definitivamente dopo la pausa lunga: gli ossolani rispondo al gioco fisico e un po’ sporco dei novaresi con una gragnola di triple, che non dà scampo agli avversari. Nel finale la difesa granata aumenta ulteriormente di livello e con 25 punti di Donaddio, i 22 di Cerutti e le ottime prestazioni di Baldini e De Tomasi la Cestistica chiude i conti sul 90-69.

 

Cestistica Domodossola - Victoria Novara 90-69 (24-24, 45-37, 73-51)

Domodossola: De Tomasi 19, Cuzzolin, Brocca 4, Lenzi, Cerutti 22, Ranzani n.e., Maestrone n.e., Donaddio 25, Nagini 3, Baldini 17 All. Marchi

Redazione
Ricerca in corso...