Nuoto, Riganti terzo nella traversata del lago di Endine

OMEGNA -

Ha preso il via la stagione delle traversate in acque libere per i ragazzi dell'Omegna Nuoto Open Water e la stagione si è già aperta con il botto. Il primo appuntamento era il lago di Endine, in provincia di Bergamo, dov'erano in programma tre gare: la 5 chilometri, la crono in coppia da 1,5 chilometri e la gara di un chilometro e mezzo. In acqua Fabio Riganti, Lara Gherardini, Lorenzo Caiazza, Emanuele Faeti, Simone Esposito e Martina Ramponi.

Il primo a scendere in acqua è stato Fabio Riganti che, in gara con altri 150 partecipanti sui 5 chilometri,  ha conquistato il terzo posto con il tempo di un'ora 06' 08''. L'euforia per il podio dell'ossolano – che lo scorso anno aveva partecipato ai Mondiali di nuoto per sordi in Texas - ha fatto da sprone per i compagni di squadra impegnati nella cronogara a coppie sui 1500 metri. Qui erano tre le coppie omegnesi in gara: Lara Gherardini e Lorenzo Caiazza; Emanuele Faeti e Simone Esposito; Pino Esposito e Martina Ramponi. La prima coppia ha ottenuto il secondo posto assoluto col tempo di 21'04'', la seconda coppia il quarto posto con 22'30'' e la terza il 40° con 36'42''.

Prossimo appuntamento il 16 giugno sul lago d'Orta per la traversata ''Omegna and Back.

Nelle foto il team dell'Omegna, Il villese Riganti è il primo a sinistra

Renato Balducci
Ricerca in corso...