Orsi e Moggio firmano il successo del Vogogna (2-1)

Vogogna -

Torna al successo il Vogogna che piega 2 a 1 la Sanmartinese. Una vittoria netta nonostante il punteggio, anche se i 90 minuti confermano che la squadra ossolana non sa chiudere le partite, concretizzando solo poche delle tante palle gol che costruisce. Anche con i novaresi il Vogogna mette in cassaforte i tre punti ma poi sciupa troppo e subisce uno strano gol a 5 minuti dalla fine, rete che rischia di creare qualche patema d’animo di troppo.

Privo di Lattanzio (influenzato),Martinelli (squalificato) e Nino (che ha saltato alcuni allenamenti ed entra solo nel finale) il Vogogna si difende con Balducci e Cotroneo centrali, Giorgetti e Sgro terzini, mentre per il resto è la stessa formazione di sempre. La squadra  gioca tranquilla e tiene in mano la partita per tutti i 90 minuti. Mette in difficoltà la Sanmartinese  che quasi mai impensierisce Pavesi. Il primo gol arriva dopo il palo di Cotroneo su angolo: Moggio viene atterrato dal portiere e il rigore è trasformato da Orsi: siamo al 37’. Passano 4 minuti ed ecco il raddoppio: ottima palla in area di Pasin, sulla quale Moggio trafigge in diagonale l’estremo difensore novarese. Ripresa con il Vogogna che fa il gioco e colpisce la traversa con Zanoni.  La Sanmartinese si affaccia raramente oltre la metàcampo ma al 40' trova il gol con un tiro da fuori di Delino: palla con una traiettoria strana che si infila  centralmente in rete: 2 a 1. Ma è ancora Moggio a mettere in difficoltà la difesa ospite: supera tutti ma non il difensore Terzera che sulla linea ribatte un scivolata.

Due righe su Bevere, arbitro di Chivasso. Merita un sette per la sua direzione che cancella quella sciagurata del collega Gardini di sette giorni fa.

Redazione on line
Ricerca in corso...