Piedimulera e Juve Domo in campo al 'Curotti' per la Coppa

DOMO0DOSSOLA -

Neppure il tempo di archiviare la prima di Campionato che Piedimulera e Juventus Domo tornano in campo per la Coppa. La due formazioni, entrambi vittoriose domenica scorsa, si affrontano allo stadio Curotti mercoledì sera (ore 20,30) per il ritorno di Coppa. All’andata finì 5 a 0 per i granata con reti di Bini, Nino, Malvicini e doppietta di Jerick. 

Intanto Italo Morellini, tecnico della Juve Domo, torna sulla vittoria in campionato contro il Cossato. ‘’Avremmo potuto chiudere con un risultato migliore – dice - . Forse la vittoria di Coppa col Piedimulera ci ha fatto credere d’essere troppo bravi. Torniamo coi piedi per terra anche perché il Cossato si è confermato una buona squadra ed ha giocato ad armi pari’’.

La Juventus Domo dopo il terzo gol avrebbe dovuto governare meglio la partita…

‘’Potevamo chiudere prima la partita e sul 3 a 1 avremmo dovuto stare più attenti. Invece abbiamo regalato il secondo gol che ci poteva costare caro. Comunque sono soddisfatto anche perché, lo ricordo, abbiamo chiuso con 5 fuori quota in campo’’.

Sulla panchina del Cossato, c'era Thomas Forzatti, l'anno scorso allenatore dei granata. 

''E' stato un piacere tornare qui - ha detto Forzatti - . Con tutto l'ambiente c'è stato un buon rapporto. La partita? Ho visto due ottime squadre. La Juve Domo non ha rubato nulla ma noi potevamo pareggiarla. Il Cossato ha nove giocatori nuovi e occorre tempo per amalgamarli''.

Renato Balducci
Ricerca in corso...