Prima Categoria, brutto inizio per le ossolane: due soli punti

DOMODOSSOLA -

Brutto inizio in Prima Categoria per le formazioni ossolane. In quattro hanno portato a casa solo 2 punti. Hanno pareggiato Fomarco e Virtus Villa, hanno perso Crevolese e Ornavassese.

A dire la verità sono le due sconfitte a preoccupare. La Crevolese è caduta a  Borgolavezzaro per 0 a 4. La squadra di Chiaravallotti ha avuto le sue opportunità ma non le ha sfruttate al meglio e i novaresi hanno pigiato sull’acceleratore nel secondo tempo.  Brutto ko anche per l’Ornavassese, che perde 5  a 0 in quel di Omegna, contro l’Agrano. Sotto di una rete la squadra di Fusè ha patito l’espulsione di Salina nella parte finale del I tempo. Un episodio che ha condizionato i neri che non hanno trovato in Banche di Nichelino un arbitro attento.

Pari (1-1) per l’esordio della Virtus Villa in Prima. A Novara, la truppa di Massoni è andata sotto su punizione in avvio di partita, riuscendo a riagguantare il pareggio con una conclusione di Mattia Moggio deviata da un difensore.  Gli ossolani reclamano un rigore allo scadere, dopo aver costretto i novaresi ad arretrare il baricentro nella loro metà campo.

Finisce 1 a 1 anche Fomarco-San Nazzaro. Tra i biancoverdi ossolani e i neo promossi sesiani  decidono due rigori. Il primo è a favore degli ospiti a 10’ dal termine della prima parte della partita, ma 4 minuti dopo Schirru pareggia dal dischetto.

La giornata vede questi altri risultati: Oleggio Castello-Gattinara 0-1; Cannobiese-Tecate 1-1; Momo-Feriolo 1-2; Serravallese-Comignago 2-0.

Renato Balducci
Ricerca in corso...