Spicca Gravellona-Varzese nella domenica di Seconda Categoria

DOMODOSSOLA -

E’ Gravellona-Varzese la partita chiave della giornata calcistica in Seconda Categoria. Si affrontano le due squadre che con 24 punti guidano la classifica, inseguite dal Veruno a 21 punti.

I tocensi arrivano dal 4 a 2 esterno sulla Dinamo Bagnella mentre la Varzese è reduce dal recupero vittorioso per 4  a 0 sul San Maurizio. Squadre che stanno bene entrambe e che non celano il desiderio di un ritorno in Prima. Il ruolino di marcia è pressoché identico: 7 vittorie, tre pari. Unica differenza i gol: ne hanno realizzati entrambe 23, ma la squadra di Lipari è più guardinga dietro, avendo incassato solo 4 reti contro le 11 della formazione cusiana. Arbitrerà la partita Lo Torto di Novara.

Il Crodo, che ha incassato tre punti dal recupero contro la Mergozzese, ospita l’Amatori Castelletto, erede di una Castellettese che per decenni è stata degna protagonista nei campionati di Promozione.  La squadra di Rossetti ha il doppio dei punti dei ticinesi: 14 contro 7. Dirige la partita Santini, sezione VCO.

Infine la Mergozzese. Scende a Romagnano in cerca di punti vitali. I sesiani sono ultimi con 4 punti, gli ossolani penultimi con 7. Il ko interno col Crodo è costatato  la panchina a Walter Ghetti, sostituito con Fabrizio Galli, in passato già tecnico della Mergozzese. Arbitro sarà Giordano di Chivasso.

Classifica: Gravellona, Varzese 24; Veruno 21; Armeno 19; Maggiore, Casale, Voluntas Suna  15;  Crodo 14; San Maurizio 11;   Dinamo Bagnella 10;  Mergozzese, Amatori Castelletto 7 ,Romagnano 4

Renato Balducci
Ricerca in corso...