Tiro a segno, grandi risultati per le tiratrici ossolane Pirazzi e Villiborghi

Domodossola, Torino -

Un'estate calda non solo per le alte temperature, ma anche per gli impegni agonistici che hanno interessato la Sezione T.S.N. Domodossola e in particolare due tiratrici ossolane che hanno partecipato agli eventi in programma tra la fine di luglio e i primi di agosto.

Dal 24 al 28 luglio presso il poligono di tiro del T.S.N. Bologna, si sono svolti i Campionati Italiani di Tiro a Segno e grazie alle ottime prestazioni ottenute durante tutte le fasi del Campionato regionale Piemonte-Valle d'Aosta, il T.S.N. Domodossola ha ottenuto l'accesso alle finali nazionali di specialità.

Un eccellente risultato per Barbara Villiborghi che nella categoria Donne – Gruppo “B” ha portato a casa la medaglia di bronzo nella specialità della carabina a 10 metri. Sempre nella specialità della carabina a 10 metri, ma nella categoria Master Donne, Lucia Pirazzi si è fermata all'11° posto nella classifica nazionale.

E domenica 4 agosto a Torino si sono conclusi gli EMG 2019 – European Masters Games, a cui le tiratrici ossolane hanno partecipato, sempre nella specialità della C.10. Lucia Pirazzi ha conquistato il titolo europeo Master vincendo l'oro nella categoria sopra i 50 anni, mentre Barbara Villiborghi ha portato a casa un'ulteriore medaglia di bronzo nella categoria sopra i 35 anni.

Una grande festa presso il poligono di Domodossola ha accolto il ritorno delle due atlete che hanno portato prestigio alla Sezione T.S.N. che nonostante la piccola dimensione della struttura riesce ad ottenere risultati di grande rilievo con il supporto e l'impegno profusi dai suoi istruttori e tecnici.

Ricerca in corso...