Un Vogogna un po' snobbato sale in testa alla classifica

Vogogna -

Quinta vittoria su sei partite in casa e il Vogogna sale in testa a 30 punti. La truppa di Chiaravallotti supera un bel Bellinzago e corona il sorpasso, favorito dal  Momo (28) che perde in casa la sua seconda partita. Resta in scia il Feriolo (28),che si sbarazza del Gravellona San Pietro.  Il Vogogna colleziona la sua terza vittoriani di fila dopo il ko col Feriolo. Se a Cameri non aveva giocato molto bene, col Bellinzago ha offerto una buona prova, ribaltando lo svantaggio iniziale. Una partita che ha visto giocar bene l'intera squadra: un voto in più per Giorgetti, Cotroneo e Pasin, che oltre al gol è stato una spina nel fianco dei novaresi.  Il successo dice che gli ossolani ci sono, anche se la tv locale non se n’è ancora accorta, non avendo ripreso  un solo minuto del Vogogna ma avendo sin qui dedicato 4-5 servizi al Feriolo secondo della classe. Così va l'informazione, ma in Ossola se ne fanno una ragione... Nulla di fatto nel derby tra Ornavasso (17) e Crevolese (24). La cronaca dice che il pari è giusto.  L’undici di Fusè colleziona un altro risultato positivo e continua la sua corsa verso posizioni migliori , anche se spesso soffre troppo giocare in casa, dove ha collezionato 4 pari e una sola vittoria. Bene anche la Crevolese (in gol Brega), pur ’vedova’ di Palfini, il suo attaccante più prolifico, fermato da un giudice sportivo alquanto severo, mal indirizzato dal referto arbitrale dopo i novanta minuti di Premosello.  Infine il  Crodo (17 punti). Pensavamo facesse bottino pieno contro  il fanalino Olimpia. Il 2 a 2 frena la truppa di Daoro che sinora mai aveva pareggiato in casa. L'andata resta comunque positiva per una squadra salita di categoria. Fermo per il turno di riposo il Premosello (10 punti).

Risultati della 13a:  Vogogna-Bellinzago 3-1; Crodo-Olimpia 2-2; Ornavassese-Crevolese 1-1; Vallestrona-Cameri 2-1; Momo-Sizzano 0-1; Agrano – Sanmartinese 0-1;  Feriolo-Gravellona 6-2

Renato Balducci
Ricerca in corso...