A Domodossola la bellezza di Giotto tra domande, suoni e immagini

DOMODOSSOLA -

“L'arte è un'esperienza in atto che va vissuta” così il  Prof. Carlo Teruzzi preside del Liceo delle Scienze Umane Antonio Rosmini ha introdotto la presentazione alla stampa di Anche i cammelli fanno oh! Viaggio nella Cappella degli Scrovegni, tra stupore e bellezza. Questo il titolo dell'incontro con il noto studioso d'arte  Roberto  Filippetti che si terrà il 18 gennaio alle ore 21. L'evento si svolgerà nell'Aula Magna del Liceo e offrirà ai presenti un itinerario multimediale che accompagnerà gli ascoltatori in un viaggio attraverso il ciclo di affreschi della cappella padovana.

Roberto Filippetti è docente di lettere a Venezia e di iconografia cristiana all'Università Europea di Roma. Appassionato divulgatore da anni percorre l'Italia per introdurre bambini, giovani e adulti alla straordinaria bellezza dell'arte italiana. L'incontro sarà riproposto agli studenti la mattina seguente, che avranno così l'occasione di confrontarsi con lo studioso, formulando domande ed osservazioni. L'evento è il secondo appuntamento del ciclo Testimoni del Presente che vuole offrire ai ragazzi uno sguardo positivo sul mondo che li circonda. Le riprese delle serate saranno visibili on line, perchè questi incontri possano essere – ha concluso Teruzzi “materiale di lavoro condiviso e nuovi punti di partenza”.

Francesco Onor
Ricerca in corso...