A Meis evacuata la zona della frana: c'è il rischio di nuovi smottamenti, in arrivo le unità cinofile

re -

C'è il rischio di nuovi smottamenti a Meis: la rete paramassi è aperta in alcuni punti e potrebbe scaricare altro materiale: la zona della frana è stata pertanto delimitata e isolata. Intanto sul posto stanno operando anche le unità cinofile: si continua a scavare tra le macerie. Bloccata il collegamento internazionale tra Domodossola e Locarno sia ferroviario che stradale. La Vigezzina funziona regolarmente da Domodossola alla stazione di Re: sono stati organizzati anche dei bus navetta sostitutivi.

Ricerca in corso...