A Villadossola arriva la carta d'identità elettronica

villadossola -

A Villadossola arriva la carta d'identità elettronica. Lunedì 9 aprile in occasione della presentazione della relazione di fine mandato l'assessore al Bilancio, all'ambiente e ai servizi demografici Alberto Lepri ha annunciato l'importante innovazione che sarà introdotta a breve. Il nuovo documento, che viene rilasciato ai cittadini residenti nel Comune, ha l’aspetto e le dimensioni di una carta di credito. E’ dotato di particolari sistemi di sicurezza. La tessera ha un microprocessore che memorizza le informazioni necessarie alla verifica dell'identità del titolare, comprese le impronte digitali e consente l'autenticazione in rete per fruire dei servizi erogati dalle Pubbliche. Gli uffici sono già stati dotati delle apparecchiature necessarie e i dipendenti hanno frequentato un corso di formazione alla Prefettura di Milano. Viene introdotta in via sperimentale a Villadossola e Domodossola. Viene richiesta presso l'ufficio Anagrafe presentandosi muniti di una foto tessera recente e carta d’identità scaduta o in scadenza.Viene emessa direttamente dal Ministero dell'Interno dopo l'acquisizione dei dati da parte dell'Anagrafe del Comune. La nuova Carta d'Identità avrà un costo di 22,21 comprensivi di 16,79 euro da versare allo Stato e di 5,42 euro quali introiti per l'Amministrazione comunale. I documenti d'identità cartacei manterranno la loro validità fino alla scadenza indicata sul documento. “Nella fase sperimentale - ha spiegato l'assessore Alberto Lepri - saranno rilasciate ancora le carte di identità cartacee, ma solo in casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente”.

Ricerca in corso...