Al via il primo lungo weekend dello sci in Ossola

Ossola -

Come ogni anno, per l'Immacolata, molti ossolani popoleranno le stazioni sciistiche della zona per trascorrere il weekend sulla neve. La stagione invernale, però, non è iniziata su tutte le piste: San Domenico è aperto dal 24 novembre e non mancherà a questo appuntamento, così come gli impianti di Macugnaga. Ancora chiuse le piste di discesa a Formazza: l'inizio della stagione era previsto proprio per questo fine settimana, ma le condizioni meteo non favorevoli hanno impedito l'apertura sia di Valdo che di Sagersboden. In Val Vigezzo, apre oggi come previsto la Piana (domani dalle 15 vin brulé, panettone, albero di Natale e presentazione nuova scuola sci e del nuovo tapis roulant) mentre, come ogni anno, per sciare alla Baitina di Druogno bisognerà attendere fino alle feste natalizie. Per gli impianti dell'Alpe Devero, invece, la stagione inizierà domani; nel frattempo, Domobianca e Cheggio restano chiusi in attesa delle migliori condizioni. Per quanto riguarda il fondo, le uniche due piste in cui sarà possibile sciare per l'Immacolata sono Riale e Alpe Devero. Ancora chiusi, in attesa della neve, Macugnaga Signal e il Centro Fondo di Santa Maria Maggiore.

Federico Raso
Ricerca in corso...