Assemblea Generale dell’Associazione transfrontaliera Tour Monte Rosa a Champoluc

macugnaga -

Si è tenuta ieri a Champoluc l'Assemblea Generale dei soci del “TMR - Tour Monte Rosa-Matterhorn”.

L'Associazione transfrontaliera TMR ha per scopo la promozione e il coordinamento dell'escursionismo sui versanti italo-svizzero del Monte Rosa, per favorirne la  conoscenza e la frequentazione a beneficio dei fruitori e dell'economia turistica delle comunità locali.

Roland Nanzer, inossidabile presidente ha detto: «Il TMR rappresenta un eccellente trekking alpino che ti immerge nelle montagne, nelle tradizioni, nei paesaggi e nella cultura walser e ti permette di vivere per giorni in un ambiente d’alta montagna unico in tutte le Alpi».

Ogni anno lungo i sentieri del Tour Monte Rosa camminano migliaia di escursionisti provenienti da tutto il mondo. Il percorso si snoda attraverso le sette vallate che racchiudono la catena del Monte Rosa. Si possono ammirare i villaggi vallesani di Saas Fee, Grächen, Zermatt e quelli italiani di Macugnaga, Alagna, Gressoney, Champoluc e Cervinia. Si percorre il ponte sospeso più lungo del mondo. Si può ammirare la parete est del Monte Rosa, l’unica di tipo himalayano in Europa e parete verticale più alta delle Alpi. Si cammina su ghiacciai, mulattiere, sentieri di alta montagna, transitando ai piedi del Cervino.

L’Assemblea Generale del TMR riunisce i rappresentanti delle diverse comunità per considerare gli avvenimenti passati ma soprattutto per programmare le future attività di promozione e di marketing.

I lavori si sono svolti presso il salone Monterosaterme, al termine tutti amichevolmente a pranzo.

 

 

 

Walter Bettoni
Ricerca in corso...