Bognanco al voto, ecco i programmi delle due liste

BOGNANCO -

Ci ‘’tuffiamo’’ nei programmi delle due liste in campo per amministrare Bognanco, liste che si sfideranno il 10 giugno. Si tratta di ‘’Io vivo Bognanco’’ e ‘’Per Bognanco’’.

La prima lista è quella di Mauro Valentini, lista che presenta un programma di 5 punti.  Attenzione alle frazioni e alle esigenze dei residenti e di chi frequenta la valle. Aiuto alle associazioni di valle che rappresentano il tramandarsi di tradizioni e animano le feste. Incentivazione del turismo, integrando quello termale con quello in crescita legato al ‘’wellness’’. Manutenzione dei sentieri, attenzione alla cartellonistica per garantire più sicurezza a turisti ed escursionisti. Infine la ricerca di bandi e finanziamenti per rilanciare il Comune.

La seconda, quella guidata da Danilo Failla presenta 10 punti. Al primo posto l’impegno affinché la valle Bognanco mantenga la sua indipendenza. Poi iniziative per riportare gente a vivere in valle con sostegni all’economia familiare. Accordi con enti specializzati per garantire a titolo gratuito il trasporto dei cittadini per esigenze sanitarie. Miglioramento  della strada provinciale e di quelle comunali e la regolamentazione dell’area parcheggio a San Bernardo e alla Gomba, con adeguamenti igienico sanitari. Elettrificazione dell’alta valle e valorizzazione degli aspetti naturalistici. Più attenzione alle associazioni volontarie e partecipazione ai bandi per opere utili. Ma anche rivalutazione degli immobili comunali chiusi o poco usati.

 

Ricerca in corso...