Bolide luminoso avvistato nei cieli ossolani

DOMODOSSOLA -

In tanti hanno segnalato la presenza di un oggetto non identificato nei cieli ossolani. Una sfera luminosa di colore verde azzurro che ha attraversato il cielo intorno alle 18.30. Si trattava di un bolide luminoso, un frammento di roccia spaziale che a contatto con l'atmosfera si è disintegrato lasciando una lunga scia. Probabile si sia trattato di un frammento appartenente alla scia delle Orionidi, i residui della cometa di Halley che ogni anno in questo periodo attraversa la terra. Romano Marra di www.mozzio.it è riuscito ad immortalarla mentre sorvolava la Valle Antigorio.

Redazione on line
Ricerca in corso...