Borgomezzavalle, tutto pronto per la celebrazione della Candelora

borgomezzavalle -

E’ tutto pronto per le celebrazioni della Candelora 2018, l’importante festa di inizio anno che, a Viganella, celebra il ritorno del sole, scomparso dietro le montagne nel mese di novembre. La manifestazione si svolgerà infatti domenica, 4 febbraio, alle 15, con la celebrazione eucaristica, con benedizione della gola per san Biagio, seguita dalla processione per il paese della Cavagnette, gli alberi rituali portati dalle donne, e della pescia, l’enorme albero addobbato con oggetti e specialità gastronomiche benedetto in chiesa e poi messo, sramato, all’incanto delle offerte. Prima della festa liturgica, che si svolge da tempo immemorabile, ci sarà un momento di approfondimento culturale con la presentazione del volume “Montagne, maghette, mandragore”, dedicato alla stregoneria. A parlare dello studio, che spazia tra tradizioni, folklore, erboristeria e cultura pop, due dei tre autori: Claudia Migliari e Luca Ciurleo.

Ricerca in corso...