Dalla Spagna alla Valle Antrona per ammirare da vicino lo specchio della 'fiaba'

borgomezzavalle -

Lo specchio di Viganella: una fiaba vera che lo spagnolo che ha avuto l'intuizione undici anni fa di gemellare Huelva a Viganella ha raccontato alle nipotine che ora vogliono vedere lo specchio solare. L'inaugurazione dello specchio di Viganella risale a undici anni e alla stessa epoca risale anche il gemellaggio tra Viganella e la provincia andalusa di Huelva nel segno del sole. Ad avere l'intuizione di questo gemellaggio fu l'allora direttore del turismo Javier Blanco. Blanco ora è nonno di due nipotine una di 10 e una di 11 anni, quando erano più piccole raccontò come una fiaba la storia dello specchio di Viganella. Le ragazzine che si trovano in questi giorni vacanza in Italia con la mamma Oihana Blanco, che è responsabile della comunicazione del parlamento basco, hanno manifestato il desiderio di venire a vedere lo specchio e domani saranno a Viganella. “Sono felice – dice l'ideatore dello specchio Pier Franco Midali- che questa storia vera abbia fatto e faccia ancora sognare. Faremo vedere alle ragazzine lo specchio ed il paese”. Una bella notizia e la speranza è che si rinnovi la collaborazione per lo scambio turistico tra le due località.

Mary Borri
Ricerca in corso...