Festa dul Bambin a Bannio e Concorso Presepi

bannio anzino -

Con l’organizzazione del Comune di Bannio Anzino e la partecipazione di Enti e Associazioni di Bannio, domenica 6 gennaio si terrà la tradizionale Festa dul Bambin. Roberto Pizzi, depositario delle antiche tradizioni banniesi, racconta: "A Bannio, la Sacra Rappresentazione della Nascita di Gesù Bambino ha avuto origine nel XIX° secolo. Un documento, custodito nell’archivio parrocchiale, attesta infatti che ”il Priore ed i Confratelli della Confraternita di Bannio… con… assenso del rispettivo loro Parroco…” richiedono l’autorizzazione per… fare una Sacra Rappresentazione, solita a farsi ogni anno, sulla Nascita di Gesù Bambino…", al Vescovo di Novara, il quale rilasciò nel 1827 la Permissione Vescovile per la Sacra Rappresentazione". Attualmente alla Festa dul Bambin viene affiancata la rappresentazione degli antichi mestieri e dei modi di vita del passato. Il programma prevede: alle ore 16.00 l’arrivo di Giuseppe e Maria in cerca d’alloggio e la successiva nascita di Gesù Bambino, presentata nella Chiesa dell’Annunciazione, seguirà l’adorazione dei Pastori e dei Re Magi. L’arciprete don Fabrizio Cammelli celebrerà la S. Messa con bacio della statua di Gesù Bambino. Incanto delle offerte. Al termine presso l’asilo, si terrà la premiazione del Concorso dei Presepi. Ben trentasei le opere partecipanti così suddivise: tre ad Anzino; quindici a Pontegrande e diciotto a Bannio. Chiuderà la giornata la “Cena dul Bambin” che si terrà presso il ristorante Passo Baranca.

Walter Bettoni
Ricerca in corso...