Finita la prima fase di lavori nel tunnel ferroviario del Lötschberg

BERNA -

BLS ha concluso la prima fase di risanamento intensivo nella galleria in quota del Lötschberg. Ora in occasione delle feste, i lavori saranno sospesi affinché possa essere garantito il normale funzionamento del trasporto veicoli. Lo rende noto BLS che ricorda che tra il 22 ottobre e il 7 dicembre 2018 BLS sono stati sostituiti 600 metri di binari, traversine e pietrisco con binari fissi in cemento. L’intervento ha costretto a bloccare completamente il transito su uno dei due binari della galleria in quota del Lötschberg. Ora i lavori di risanamento saranno sospesi da questa settimana fino al 6 gennaio 2019 così che  BLS potrà far transitare fino a sette treni all’ora e in ogni direzione, assorbendo i picchi di domanda. La stessa soluzione sarà adottata per i fine settimana compresi tra la stagione sciistica e Pasqua. Il trasporto veicoli è infatti il collegamento più veloce tra il Vallese e l’Altopiano svizzero. I lavori, per cui BLS investe circa 105 milioni di franchi, si protrarranno dal 2018 alla fine del 2022.

Renato Balducci
Ricerca in corso...