Frana di Meis, iniziata la posa delle reti e la pulizia della strada

re -

I sindaci dell’Unione Montana Valle Vigezzo, comunicano che i lavori sulla SS 337 al km 27+300, procedono secondo cronoprogramma.
Il brillamento delle cariche esplosive avvento in data 8 maggio ha prodotto i risultati attesi, pertanto nelle giornate successive sono immediatamente iniziati i disgaggi e ad oggi sono già in corso le operazioni di posa delle reti. E’ inoltre iniziata da parte di Anas, nelle aree già poste in sicurezza, la rimozione del materiale lungo la viabilità.
Nella prossima settimana procederanno le operazioni di posa reti, di sgombero della careggiata stradale, e di sistemazione della scarpata posta fra la SS337 e la Ferrovia Vigezzina.
Il giorno 10 maggio 2018 la Regione Piemonte, il comune di Re e Anas hanno inoltre espletato il sopralluogo previsto, dal quale è emerso che Anas provvederà nei prossimi giorni a sistemare alcuni punti nei quali si è ravvisata la necessità di procedere con operazioni di manutenzione delle attuali reti.
L’unione Montana della Valle Vigezzo in data 14 maggio formalizzerà ad Arpa, che si è resa disponibile con nota del 9 maggio 2018, la richiesta per attivare uno studio per la messa in loco del sistema di monitoraggio del versante.
I sindaci dell’Unione Montana Valle Vigezzo continueranno a calendarizzare incontri fissi settimanali e ad emettere bollettino circa le lavorazioni in corso e in programma fino alla riapertura della viabilità.
 

Comunicato Stampa
Ricerca in corso...