Gianmario Mandrini, Presidente Api sul dissesto: "Le aziende dei nostri associati hanno diritto di ricevere il dovuto"

Verbania -

Stante la drammatica situazione della Provincia del Verbano Cusio Ossola dichiarata a mezzo stampa dall’Ente provinciale stesso, l’API ha preso posizione in difesa delle proprie aziende associate richiedendo un incontro urgente alla Provincia del VCO, alla Regione Piemonte informando per conoscenza la Prefettura del Verbano Cusio Ossola (in allegato la lettera inviata). L’incontro si terrà lunedì 14 gennaio p.v. presso la Sede della Provincia del Verbano Cusio Ossola.  “In tale sede rappresenteremo a piena voce il diritto delle nostre Imprese associate che vantano crediti nei confronti della Provincia del VCO e che ad oggi rischiano, stante il default, di ricevere meno della metà del dovuto per lavori già eseguiti e quindi a fronte di fatture già emesse” - dichiara Gianmario Mandrini, Presidente API.

C.S.
Ricerca in corso...