Giovedì l'autopsia del medico morto a Macugnaga

DOMODOSSOLA -

Sarà eseguita giovedì  l’autopsia sul corpo di Giuseppe Spada, il medico novarese di 65 annideceduto nella notte tra giovedì e venerdì scorsi nella sua casa a Macugnaga. Il corpo del medico era stato trovato carbonizzato all’interno dell’abitazione andata a fuoco nella notte. I familiari hanno già effettuato il riconoscimento della salma, che è ancora all’obitorio dell’ospedale San Biagio di Domodossola dove sarà eseguito l’esame autoptico.  Dovrà stabilire se Spada è morto prima dell’incendio per un malore o se a causa delle fiamme, partite forse per il cattivo funzionamento di una stufetta elettrica o per un corto circuito.

Renato Balducci
Ricerca in corso...