La Lega ironizza sull'esito dell'incontro tra amministratori e Anas: "Investimenti al ribasso?"

DOMO0DOSSOLA -

Apprendiamo come nell'odierno incontro tenutosi presso la  Prefettura del VCO, Anas ha portato al tavolo l'impegno di destinare 22,5 milioni di euro per l'asfaltatura della SS33. Ma non subito, con calma... 2,5 nella primavera 2018 ed il resto spalmato nei prossimi 5 anni. 

Qualcuno potrebbe anche ritenersi soddisfatto ma non chi , come noi, conserva nella memoria la visita del  ministro Delrio il quale nel maggio del 2016, in piena campagna elettorale, promise circa 38 milioni di euro per il rifacimento pavimentazione SS33.  Ma non solo, allora le mirabolanti promesse ammontavano a 175 milioni per le strade di tutto il VCO. 

 Come avevamo scritto nel nostro precedente comunicato stampa, questo incontro è l'ennesima minestrina riscaldata, la solita presa per i fondelli  nei confronti degli ossolani ed il giochino al ribasso ne è la conferma. Tanto più che i lavori, stante gli annunci fatti a suo tempo anche dall'On. Borghi, sarebbero dovuti iniziare già nel 2017. Oggi invece è emerso che, forse, solo il primo intervento su 5 km dei 38 totali sarebbe già stato appaltato per la fine della primavera 2018. Suddetti  lavori non prevedono l’utilizzo di asfalto drenante in quanto ritenuto inadatto. Chissà perché ad Ornavasso è fattibile posare asfalti drenanti mentre a Piedimulera e Domodossola no? 

In questo dibattito noi restiamo scettici ma convinti di un fatto: Se è vero che 40 anni fa, grazie alle politiche dell'UOPA, si aprì il varco per la costruzione della SS33, oggi gli ossolani dovrebbero riproporre con quello stessa passione e quello stesso spirito un fronte comune per pretendere la sicurezza sulle proprie strade, il minimo sindacale che non può più essere barattato per una poltrona o per una promessa da marinaio! Siamo gente di montagna, vogliamo  fatti concreti di renzinate non ne vogliamo più sentire!

 

PER NON DIMENTICARE:

 

"...nel maggio del 2016 il Ministro Delrio in visita elettorale annunciò quanto di seguito:

Ben 175 milioni in cinque anni le cifre degli investimenti, che riguarderanno tutte le statali del Verbano Cusio Ossola.

€ 7.816.735,54 per NUOVA GALLERIA ARTIFICIALE CONFINE ITALIA-SVIZZERA, località Iselle di Trasquera (lavori in corso, 50% avanzamento)

 

€ 6.755.459,00 per ADEGUAMENTO S.S. 35 LAGO MAGGIORE, tra Cannero Riviera e Cannobio (lavori in corso, avanzamento 80%)

 

€ 70.500.000,00 per NUOVO TRATTO IN SICUREZZA S.S. 337 VALLE VIGEZZO RE-RIBELLASCA (appaltabilità 2017)

 

€ 1.688,698,79 per COMPLETAMENTO LAVORI GALLERIA PAGLINO S.S. 33, località Iselle di Trasquera (riaffidamento lavori entro 2016)

 

€ 24.456.521, 74 per MESSA IN SICUREZZA GALLERIA MONTECREVOLA S.S. 33, tra Crevoladossola e Varzo (in corso progetto esecutìvo)

 

€ 15.471.357,76 per GALLERIA PARAVALANGHE S.S. 659 "LE ROCCETTE" ALTA VALLE FORMAZZA (appaltabilità 2018)

 

€ 37.767.000,00 per RIFACIMENTO PAVIMENTAZIONE SUPERSTRADA S.S.33 DEL FONDOVALLE OSSOLANO (appaltabilità a lotti 2017/2021)

 

- € 9.963.000 PER MANUTENZIONI STRAORDINARIE SU STATALI 33, 34, 337 E 659

 

- € 1.880.000 PER BARRIERE SICUREZZA, PAVIMENTAZIONI E CHIUSURA VARCHI SU S.S. DEL SEMPIONE

 

Per un totale di 175 MILIONI DI INVESTIMENTI PER STRADE MIGLIORI E PIU' SICURE NEL VCO. ..."

 

Il segretario LEGA NORD PIEMONT sezione di Domodossola

Marco BOSSI

Comunicato Stampa
Ricerca in corso...