La Manifattura di Domodossola presenta al Mipel la sua nuova collezione

DOMODOSSOLA, MILANO -

Settembre è un mese fitto d’impegni per le aziende del settore moda: senza muoversi da Milano si comincia conMipel – The Bag Show dal 16 al 19 settembre e si continua con Lineapelle dal 25 al 27. Due eventi fieristici dedicati a settori apparentemente diversi: il prodotto finito il primo, accessori e componenti il secondo, ma comunque legati da un filo conduttore. Oltre alla sinergia che da quest’anno legherà i due eventi, un ponte di collegamento ulteriore è rappresentato da Manifattura di Domodossola, una delle pochissime aziende che parteciperanno a entrambe le manifestazioni. L’azienda della famiglia Polli è dal 1913 leader indiscusso del prodotto intrecciato semilavorato e da oltre 25 anni espone a Lineapelle. La società piemontese da quest’anno sarà presente per la prima volta anche a Mipel, l’evento internazionale dedicato all’accessorio moda, con il proprio brand di alta pelletteria Athison. ''Grazie alla continua introduzione di macchinari all’avanguardia - spiegano alla Manifattura -  disponiamo all’interno del nostro stabilimento dell’intera filiera produttiva. Il percorso comincia con la materia prima di alta qualità che viene poi trasformata in prodotto semilavorato (esposto a Lineapelle),arrivando infine alla sua massima espressione: gli accessori di lusso Athison, la perfetta sintesi delle lavorazioni Made in Domodossola che i buyer provenienti da tutto il mondo potranno ammirare al Mipel''.

Ricerca in corso...