Le previsioni del tempo per il fine settimana

Ossola -

Weekend soleggiato e ventoso. "Un promontorio di alta pressione atlantica si sta attualmente espandendo sulle regioni occidentali europee, contrapponendosi ad una perturbazione estesa dal nord Europa fino alle coste algerine e tunisine. Tale scontro - si legge nell'ultimo bollettino meteo di Arpa Piemonte - favorisce una ventilazione per lo più dai quadranti nordoccidentali sulla nostra regione, che apportano tempo in gran parte soleggiato. Tale situazione caratterizzerà  la giornata di sabato, mentre domenica un'onda di bassa pressione, a cui sarà associato un fronte freddo, transiterà sul nord Italia. Si attiveranno, quindi, condizioni di foehn nelle valli alpine della nostra regione con nevicate al confine con Francia e Svizzera. Lunedì attesa una bella giornata di sole, ma ventosa per foehn".

 

SABATO 11 NOVEMBRE 2017

Nuvolosità: cielo poco nuvoloso con addensamenti consistenti su zone alpine e pedemontane settentrionali e occidentali. Sono attese foschie e banchi di nebbia al primo mattino sulle zone di pianura.

Precipitazioni: assenti, salvo debole nevischio sulle creste alpine nordoccidentali di confine dal pomeriggio. Quota neve sui 1700-1800 m.

Zero termico: in ulteriore aumento fino ai 2700-2800 m, con valori inferiori sulle Alpi nordoccidentali ed intorno ai 2100 m.

Venti: moderati nordoccidentali sulle Alpi, con rinforzi nelle vallate per locali condizioni di foehn e locali raffiche di forte intensità sulle cime. Altrove la ventilazione sarà debole da sudovest, localmente moderata sull'Appennino dal pomeriggio.

 

DOMENICA 12 DICEMBRE 2017

Nuvolosità: cielo irregolarmente nuvoloso con addensamenti più consistenti su zone alpine settentrionali. Ampie schiarite dalla serata a partire da ovest.

Precipitazioni: deboli o localmente moderate su zone alpine settentrionali e nordoccidentali, in particolare al confine con Francia e Svizzera e nevose oltre i 1600-1700 m. Quota neve in forte calo dalla sera fino a 800 m.

Zero termico: in netto calo, in particolare dal pomeriggio, fino ai 1600 m con valori inferiori sull'arco alpino.

Venti: forti da ovest-nordovest sulle Alpi, deboli o localmente moderati altrove dai quadranti meridionali. In serata generale rotazione da nordovest ed intensificazione con condizioni di foehn nelle valli alpine estese, in nottata, fino alle pianure adiacenti.

 

 

 

Ricerca in corso...