Ritorna "Fuori di Zucca", la 13esima edizione della sagra dedicata ai golosi frutti dell’autunno

SANTA MARIA MAGGIORE -



In Valle Vigezzo, a Santa Maria Maggiore, torna Fuori di Zucca.
Sarà, come accade da 13 anni, un fine settimana colorato e ricco di appuntamenti davvero poco
convenzionali. Molte le novità per questa nuova edizione, che si inserisce tra l'altro nella proposta del
Treno del foliage della Ferrovia Vigezzina-Centovalli. Proprio il terzo fine settimana di ottobre è uno
dei più richiesti per viaggiare a bordo della ferrovia alpina transfrontaliera in un periodo dell'anno
magico, grazie ai colori e sapori delle montagne vigezzine.
Saranno proprio colori e sapori i veri protagonisti di Fuori di zucca: sabato 20 e domenica 21
ottobre il borgo Bandiera Arancione di Santa Maria Maggiore offre un ricco programma di
appuntamenti, tutti con un unico denominatore color arancio.
Imperdibili i mille allestimenti tra vie e piazze di Santa Maria Maggiore, in cui protagoniste principali
saranno le zucche, a centinaia, multicolori e di mille forme. Inoltre, in Largo Alpini, la “Piazza degli
animali giganti” con grandi balle di fieno che si trasformeranno per due giorni in imponenti sagome di
animali. Curiosissima la “Parete musicale”: nel cortile della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini i più
piccoli potranno scuotere i magici oggetti appesi alle pareti per comporre una personalissima melodia.
Sabato 20 ottobre la giornata si arricchirà della passeggiata per famiglie ”Inventiamo una storia del
bosco” e dell'appuntamento “Tu che fiore sei?”. Ricco e goloso come sempre il mercatino della
terra, con prodotti rigorosamente a km0, dalle ore 15 in Piazza Risorgimento.
A seguire musica dal vivo e una gustosa merenda, ovviamente a base di zucca.
Nella serata di sabato 20 e a pranzo di domenica 21 ottobre alcuni ristoranti del borgo propongono
menù dedicati a Fuori di zucca (i dettagli sono online su www.santamariamaggiore.info).
Domenica 21 ottobre torna il mercatino della terra dalle 10 alle 12. Seflie garantiti nella “Piazza degli
animali giganti” e melodie tutte da inventare alla “Parete musicale”. Momento aperitivo in musica alle
11.30 con l'esibizione live della Willfolk Band, accompagnata dalla degustazione della polenta di
Beura.
Dalle 15 truccabimbi in azione in Piazza Risorgimento e per le mamme... la novità della
truccamamme nella splendida serra della Casa del Profumo Feminis-Farina. In chiusura di giornata –
e di evento – l'attesissima e sempre partecipata svendita di zucche e ortaggi.
Per entrambi i giorni mostre d'arte e installazioni impreziosiranno ulteriormente la tredicesima edizione
di Fuori di zucca.
Il programma dettagliato, i pacchetti speciali delle strutture ricettive e i menù dedicati sono online su
WEB:www.santamariamaggiore.info
Facebook: https://www.facebook.com/santamariamaggioreturismo

Comunicato Stampa
Ricerca in corso...