Toceno, auto sbanda e finisce nel dirupo dopo un volo di 30 metri

toceno -

Forse a causa del fondo stradale reso viscido dalla neve, ha perso il controllo dell’auto che è finita nel dirupo e si è fermata, dopo un volo di una trentina di metri . E’ di una donna ferita (una vigezzina, sulla settantina) il bilancio dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio lungo la strada che collega Toceno ad Arvogno. L’auto, una Kia Picanto, guidata da un uomo, stava percorrendo la strada in direzione del paese quando,  giunta in prossimità di Promezzo, è finita fuori strada. Il mezzo ha compiuto un volo lungo la scarpata, come si diceva, di una trentina di metri, per poi fermarsi contro delle piante, capottandosi, sul ciglio del burrone. Sul posto sono intervenuti prontamente i vigili del fuoco di Santa Maria Maggiore, coadiuvati da quelli di Domodossola. La donna, che era rimasta incastrata tra le lamiere, è stata soccorsa e trasportata in ambulanza al San Biagio di Domodossola: le sue condizioni non sarebbero gravi. Solo un brutto spavento e lievi contusioni invece per il conducente dell'auto. Sulla dinamica dell’incidente indagano i Carabinieri di Domodossola.

Ricerca in corso...