Traffico in tilt per la neve lungo la SS 337: mezzora di caos con le auto in panne

Mezzi spalaneve e spargisale in azione

druogno -

Auto in panne lungo la statale 337 della Valle Vigezzo. Sono bastati quattro fiocchi di neve a mandare in tilt la circolazione nel tratto tra Masera e Druogno. Ma il dito viene puntato ancora una volta contro chi ha preso sottogamba l'arrivo della neve, annunciata da giorni. I fiocchi sono iniziati a cadere intorno alle 14.30. In pochi minuti la neve è caduta con maggiore intensità. E subito si sono registrati alcuni inconvenienti: un lungo serpentone di auto si è formato dalle 15.30 fino alle 16 con rallentamenti. La colpa viene data a chi non è attrezzato per tempo: "Evidentemente l'ordinanza delle gomme invernali non vale per tutti" sbotta un automobilista,  -. Davanti a me, mentre salivo da Masera, ho trovato diverse auto in panne, da qui i rallentamenti e la lunga colonna fino alle porte di Druogno". "E' assurdo - conferma anche il sindaco di Re, Oreste Pastore -. ho visto una quindicina di auto in difficoltà, all'altezza di Cà Turbin. Per fortuna la situazione si è poi risolta con il tempestivo intervento dei mezzi spalaneve". Alle 16 la circolazione è infatti tornata regolare. Intanto continua a nevicare.

Ricerca in corso...