Uncem incontra i parlamentari. A Torino, dialogo con i sindaci e i presidenti di Unione montana

Torino -

A poche settimane dall'insediamento delle Camere e, probabilmente, a pochi giorni dalla nascita del nuovo Governo - Uncem incontra a Torino i Parlamentari neoeletti, per una mattinata di dialogo con Sindaci e Presidenti di Unioni montane. L'appuntamento per Deputati, Senatori e Amministratori locali è per lunedì 14 maggio alle ore 11 a Torino in Uncem (via Gaudenzio Ferrari 1). 

"Nel presentare la nostra “Agenda” di proposte e opportunità nel corso della recente campagna elettorale, avevamo messo in luce molti temi che riguardano montagna, territori, ambiente, aree interne, enti locali, legami tre aree urbane e montane, strategie europee, pianificazione e progettualità, organizzazione dei servizi ai cittadini - evidenzia Lido Riba, presidente Uncem Piemonte -  Il Parlamento nella scorsa Legislatura ha lavorato a fondo su molti di questi argomenti, arrivando a leggi e decisioni apprezzate dai territori, dagli Enti e dai soggetti pubblici e privati che vi operano, ma è evidente che molto altro, su queste e su altre materie, resta da fare. Per questo, posso augurarmi che il dialogo che inizia lunedì con gli eletti sia continuo, intenso. Nel primo incontro dei Deputati e dei Senatori con i Sindaci lasceremo ampio spazio all'illustrazione delle priorità che i diversi partiti e schieramenti hanno messo o metteranno a punto per il lavoro futuro. E poi lasceremo ai Sindaci e ai presidenti di Unione montana, l'opportunità di sollecitare gli eletti su fronti oggi ancora aperti, problematici, sfidanti. Sarà una proficua mattinata di lavoro. Due ore intense che ci auguriamo utili per il sistema di enti locali e per le opportunità di sviluppo sociali ed economiche delle aree interne e montane".

Comunicato stampa
Ricerca in corso...