Un'estate ricca di eventi con la Pro loco di Malesco Finero Zornasco

MALESCO -

La Pro Loco di Malesco, Finero e Zornasco annuncia l'uscita del calendario eventi per l'estate 2018:
molte le manifestazioni e gli eventi che animeranno Malesco per l'imminente stagione estiva.
Si comincia con la Festa Patronale di San Bernardo a Zornasco, in programma dal 15 al 17 giugno,
per proseguire con la Festa Patronale dei SS.Pietro e Paolo a Malesco, quest'anno per la prima volta
di durata maggiore: dal 23 giugno al 1 luglio con concerti e la Mostra fotografica di Massimo
Bertina, organizzata dalla pro loco presso le sale dello storico ex ospedale Trabucchi.
Anche quest'anno Malesco sarà protagonista per il Rally delle Valli Ossolane, nei giorni 30 giugno e
1 luglio, ospitando partenza e arrivo del Rally.
Uno degli eventi più atteso è “C'era una volta Malesco”, che si terrà il 21 luglio: una grande
rievocazione storica con usi, costumi e mestieri antichi, nel bellissimo e suggestivo centro storico,
organizzata dalla pro loco in collaborazione con le associazioni e i cittadini.
Il 28 luglio l'appuntamento con la musica l'ormai conosciutissimo “Pirates of Rock”, con numerose
bands italiane e straniere che si esibiranno live in pineta Loana.
Come sempre Malesco ospiterà “Malescorto”, il festival internazionale del cortometraggio: dal 30
luglio al 4 agosto.
Grande attesa anche per il grande evento musicale dell'estate: il 6 agosto in piazza Ettore
Romagnoli, la piazza del cinema, alle ore 21.00 la Pro Loco accoglierà il grande musicista Fabrizio
Spadea con la sua latin band, in una location storica che offre un'acustica naturale unica.
Pioniere in Valle Vigezzo poi, Malesco sarà il palcoscenico per la prima fiera del mercatino italiano:
due giorni alla scoperta tra le specialità gastronomiche e artigianali di tutte le regioni italiane.
L'evento, organizzato dalla pro loco, si terrà in Piazza Sostine nei giorni 11 e 12 agosto e sarà
l'occasione di conoscere e “visitare” l'Italia per conoscerne le eccellenze.
Il 13 agosto un appuntamento da non perdere sarà la presentazione del libro “Questa terra” del
giornalista Luca Ottolenghi: una storia ambientata nella nostra Valle, un ragazzo che intraprende un
viaggio verso la Valle Vigezzo alla ricerca della storia del nonno partigiano.
Evento organizzato dalla pro loco in collaborazione con l'Ecomuseo.
Il 2018 è anche l'anno del 140° Anniversario della nascita della Banda Musicale Alpina di Malesco:
in programma 7 imperdibili concerti anche di Corpi musicali provenienti da altri Comuni e dalla
Svizzera: 17 giugno, 27 giugno, 13 luglio, 27 luglio, 7 agosto, 24 agosto, 22 settembre.
Spazio anche alle Mostre: dal 30 giugno all'8 agosto l'antico lavatoio storico di Malesco ospiterà la
Mostra di “ After Life”: teschi di animali che diventano arte.
Attesa anche la Mostra di pittura in ricordo del pittore maleschese Gian Piero Pirinoli, che la pro
loco organizza presso l' ex Ospedale Trabucchi per il mese di agosto.
Moltissimi poi gli altri eventi: dalla baby dance in piazza ai laboratori per bambini, dagli Hobbisti
in piazza ai mercatini dell'Antiquariato.
Non mancheranno poi le serate danzanti in piazza e presso il Bocciodromo Comunale, le feste
Campestri con gare di bocce e sagra della pesca alla trota, serate con fisarmoniche, motoraduni,
serate in compagnia degli Alpini, e degli “Amici della Montagna” con i loro canti.
Confermata anche “la settimana dello sport” nei primissimi giorni di agosto: ogni mattina in piazza
Sostine appuntamento con wellness e fitness.
Ricordiamo che il calendario eventi completo è disponibile sul sito della pro loco
www.prolocomalesco.webnode.it , e in ufficio in versione cartacea.
L'ufficio turistico della Pro Loco a Malesco è aperto a giugno ogni sabato e domenica mattina, e a
luglio e agosto sarà aperto tutti i giorni.
 

Redazione on line
Ricerca in corso...