Percorsi di pietra in Valle Vigezzo

La pietra in Valle Vigezzo trasuda di storia con i "Ses d'la lesna" della Colma di Craveggia, le miniere del ferro di Re, la pietra ollare della Valle del Basso e le curiosità geologiche di Finero. Storia e fatiche, come quelle che ci riportano alla magia del suggestivo alpeggio di Caneto. Ma anche la pietra dipinta, come il curioso percorso ideato a Villette da Federica Ramoni. Sentieri di sasso e percorsi di pietra. Ovvero: la roccia in montagna quale cardine della cultura identitaria di un territorio, che si declina nelle espressioni artistiche, negli usi e nelle tradizioni. Tesori da (ri)scoprire e difendere, come spiega Marco De Ambrosis nel libro, fresco di stampa, Percorsi di pietra in Valle Vigezzo: "Percorsi di pietra in Valle Vigezzo apre una sorta di finestra sulla storia - passata e presente - della roccia vigezzina, attraverso un viaggio alla riscoperta delle sue ricchezze paesaggistiche e antropiche. La montagna è roccia, e la pietra trasuda di storia, arti, mestieri e antiche usanze. Il sasso al centro del lavoro dello scalpellino, dello scultore e dell'artista. Ma la pietra vista anche come un libro aperto sulle particolarità geologiche di questa vallata alpina. Conoscere per valorizzare, riconoscere per non dimenticare. E tramandare alle nuove generazioni, come avviene per gli antichi mestieri".

 

 

Percorsi di Pietra in Valle Vigezzo

Ultravox Edizioni

62 pagine, 90 immagini a colori

ISBN 978-88-943194-0-8

€ 10,00

 

La pubblicazione è disponibile, in Valle Vigezzo, presso:

Libreria "Il Rosso e il Blu" Santa Maria Maggiore

Edicola Malesco

Edicola Toceno

 

Ricerca in corso...